mercoledì 18 novembre 2015

RIMEDI CONTRO LA TOSSE (Remedies against Coughs)



  
LA TOSSE

La tosse molto spesso è causata da infezioni virali e batteriche delle vie aeree, per esempio della trachea e dei bronchi. Inoltre può dipendere da allergie, da malattie croniche ai polmoni e ai bronchi così come dall'ingerimento di sostanze inquinanti contenute nell'aria. 
Quando le terminazioni nervose delle mucose delle vie aeree vengono irritate dal catarro o da sostanze estranee, tramite il midollo spinale inviano al cervello Io stimolo di tossire. Un flusso d'aria proveniente dai polmoni urta contro le corde vocali chiuse, la pressione esercitata su di esse le apre e come conseguenza si ha il colpo di tosse. 
In genere non è opportuno calmare la tosse con i medicinali; è meglio lenire le infiammazioni alle vie aeree con rimedi naturali derivati da piante officinali, oppure preparati in casa.
Il trattamento, qualsiasi esso sia, deve mirare ad aumentare le difese immunitarie e a sciogliere il catarro, per facilitare la sua espulsione.


CHE FARE? 

Per rendere il catarro più fluido assumete molti liquidi, soprattutto tisane per la tosse. In aggiunta, per lenire le irritazioni bronchiali e favorire I'espettorazione possono essere molto utili delle inalazioni, degli impacchi sul petto e dei massaggi con preparati a base di erbe. 
In caso di tosse secca e cronica mantenete l'aria umida, per esempio con l'aiuto di un umidificatore: in questo modo I'intero apparato respiratorio trarrà giovamento.


Succo di aghi di pino e abete - In primavera raccogliete i germogli di pino e di abete e fateli bollire per 30 minuti in molta acqua.
In caso di catarro bronchiale e tosse bevete 1-2 tazze del succo ottenuto addolcito con il miele. I principi attivi contenuti nelle foglie aghiformi fluidificano il muco e favoriscono l'espettorazione, liberando così le vie aeree.

Aromaterapia - Vi sono diversi oli essenziali indicati nella cura delle affezioni delle vie aeree. Essi non solo purificano l'aria, ma hanno proprietà sedative e antispasmodiche sui bronchi e sulla trachea.
Per un'efficace azione antispasmodica miscelate essenza di timo, di maggiorana e di basilico, 3 gocce di ogni olio; per un effetto mucolitico mescolate invece 3 gocce d'essenza di eucalipto e di finocchio. L'aromaterapia è molto indicata per curare i bambini.

Tisana per la tosse - Tisane a base di erbe non soltanto leniscono lo stimolo della tosse, ma favoriscono anche l'espettorazione. Inoltre sono d'aiuto anche in caso di raucedine e mal di gola. 
Miscelate 20 g di radice di altea, di edera terrestre, di fiori di malva, di fiori di vischio e di fiori di vulneraria. Versate 1/4 di litro d'acqua bollente su queste erbe e filtrate dopo 15 minuti. Bevetene 3-4 tazze al giorno. 
Per aumentarne l'efficacia aggiungete 1 cucchiaino di miele oppure del succo di limone.


TIPI DI ESPETTORAZIONI

* Un'espettorazione catarrosa ma limpida indica una tosse provocata dall'infiammazione della trachea o dei bronchi.

* Un'espettorazione giallo-verde indica che è in corso un'infezione batterica.

* Un'espettorazione con sangue, schiumosa o dall'odore sgradevole è indice di una grave malattia, come ascesso polmonare o polmonite. In questi cosi è necessario chiamare subito il medico.






RIMEDI CASALINGHI

Sciroppo di cipolle

Tritate una cipolla e cuocetela in 1/8 di litro d'acqua con 3 cucchiai di miele per 10 minuti, poi filtrate. Assumetene 1-2 cucchiaini più volte al giorno. Lo sciroppo è un ottimo mucolitico.


Compresse di camomilla

Compresse calde e umide di tisana di camomilla leniscono la tosse secca e dolorosa.
Imbevete un panno di cotone o una garza dallo spessore consistente nell'infuso, strizzate e ponete lo compressa quanto più calda possibile sul petto. Toglietela primo che si raffreddi.
Se necessario ripetete l'operazione più volte,


Impacco freddo al petto

Un impacco freddo al petto è un ottimo rimedio in caso di tosse accompagnata da febbre.
Imbevete un telo di lino in acqua e aceto, strizzatelo, avvolgete il torace e copritelo con un telo di lino asciutto e con un panno di lana. Lasciate agire per circa 1 ora fino a quando la compressa si sarà riscaldata. 
Questo impacco abbassa la temperatura e favorisce I'espettorazione.


DA EVITARE

Vi sono in commercio rimedi contenenti elementi chimici atti a bloccare la tosse, come per esempio la codeina. Questi medicinali sono in grado di bloccare lo stimolo della tosse, ma non ne curano le cause; vanno assunti solo in caso di attacchi di tosse convulsa molto violenti oppure per riuscire a dormire la notte.


RAPIDO AIUTO CON L'AGOPUNTURA

Massaggiare per alcuni minuti il punto dell'agopuntura "polmone 11", situato sul pollice pochi millimetri sopra l'angolo esterno del letto ungueale (vedi figura sotto), è un rimedio efficace per calmare velocemente lo stimolo della tosse. Per esercitare la pressione potete usare la punta di una matita non temperata.




  
CONSIGLIO UTILE

Per la sensazione di solletico in gola e per calmare lo stimolo della tosse, versate 1 cucchiaino di aceto di mele in 1 bicchiere d'acqua tiepida e bevete a piccoli sorsi.